Loading...

Racing news

Raduno Mondiale Lancia Stratos

Raduno Mondiale Lancia Stratos


É una storia di eccellenza fatta di persone quella della Lancia Stratos, una storia che parte da Biella negli anni 70 e passando attraverso piloti, collezionisti, tecnici ed appassionati rivive oggi grazie all’ incontro con un altro marchio dell’ eccellenza: Zenith Watches .


Il comune denominatore di questi due brands é Erik Comas, ex pilota francese di formula 1 e vincitore del Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2015, approdato a Biella per questioni “meccaniche” e felicemente integrato.


Comas, da anni impegnato nel riportare in auge e alla vittoria l’ auto che più di tutte si può definire icona dei rally, é testimonial e consulente di Zenith ed é stato l’ elemento determinante affinché il brand svizzero decidesse di organizzare il Raduno Mondiale di Lancia Stratos che avrà luogo a Biella dal 24 al 26 giugno 2016.

L’ evento avrà il nome di Zenith El Primero World Stratos Meeting e l’ azienda svizzera coglierá l’ occasione per presentare in anteprima il nuovo orologio ispirato alla mitica Stratos.


Erik COMAS non potrà esimersi dal prendere parte con il suo equipaggio “Zenith El Primero Stratos Team” al mitico Rally Lana Storico che sarà anch’ esso targato Zenith. Il rally contemporaneo al Raduno sarà, come da consuetudine, organizzato da BMT. Ad NS Events sarà invece affidato il raduno.

Biella quindi, la piccola cittadina nella quale Maglioli perfezionó la vettura progettata da Bertone e Cesare Fiorio, si prepara a rendere omaggio alla Lancia Stratos per l’ anniversario della sua vittoria del titolo mondiale del 76.


La “Bête à gagner” sarà quindi celebrata insieme a quegli uomini che, recandosi tutti i giorni presso le officine della Lancia di quegli anni ruggenti, hanno contribuito con il loro lavoro e la loro dedizione a renderla prestante ed insieme a quei piloti che, guidandola, l’ han resa vincente.


Maggiori informazioni su

www.worldstratosmeeting.com


Lancia Stratos World Stratos Meeting
Lancia Stratos Zenith posteriore
Erik Comas sponsor Zenith